CercaEnergia

Reply

Calcolo del risparmio annuo di energia in fonte primaria

« Older   Newer »
view post Posted on 10/2/2013, 11:28 Quote
Avatar

Neofita

Group:
Member
Posts:
2

Status:


Buongiorno agli amministratori ed a tutti gli utenti del forum.
La settimana scorsa ho sostituito la mia vecchia (del 1994) caldaia murale a metano (non so se posso dire la marca) da 26 KW che per 20 anni circa mi ha riscaldato e fornito acqua calda sanitaria in maniera egregia, senza avere mai problemi di sorta.
Il nuovo impianto ha previsto l'installazione di due differenti apparecchi: una caldaia murale a condensazione a metano, per il solo riscaldamento, ed un boiler da 285 litri a pompa di calore aria/acqua per la produzione di acqua calda sanitaria (anche qui, nel dubbio, evito di parlare di marchi).
Vista la differenza tra il vecchio ed il nuovo impianto mi risulta difficile procedere alla stima risparmio annuo di energia indispensabile per la compilazione dell'allegato E alla richiesta da inviare all'ENEA per la pratica di detrazione fiscale.
Sareste coś gentili da aiutarmi a capire come procedere?

Un grazie anticipato
 
PM Email  Top
view post Posted on 10/2/2013, 12:43 Quote

Appassionato

Group:
Member
Posts:
920
Location:
Provincia di Bergamo, Clusone "la perla della val Seriana"

Status:


se facevi il 50% invece del 55, ti complicavi meno la vita.....

Divina Commedia canto XXVI vv 118-120 "fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza"
ॐ मणि पद्मे हूँ (O Mani Padme Hūṃ)
 
PM Email Web Contacts  Top
view post Posted on 10/2/2013, 19:41 Quote
Avatar

Neofita

Group:
Member
Posts:
2

Status:


Certo, se avessi saputo che era coś complicato prima di pagare la fattura avrei optato per la detrazione del 50%. Purtroppo sul modulo del bonifico ho indicato che il pagamento é relativo ad interventi di riqualificazione energetica. Non credo che sia possibile ormai detrarre l'importo come lavori di ristrutturazione.
 
PM Email  Top
2 replies since 10/2/2013, 11:28
 
Reply